martedì 4 giugno 2013

In Coscienza

Ho aspettato più di due anni per poter scrivere questo post. All'inizio inconsapevole, poi, da un po' di tempo a questa parte, ho avuto pazienza sapendo che qualcos'altro bolliva in pentola e bastava semplicemente che fosse cotto a puntino prima di servirlo. Adesso, dopo l'esperienza di Insonnia, ho autopubblicato il mio secondo libro: In Coscienza.
Anche stavolta, mosso da mero spirito di condivisione, vi posto il link dal quale potrete scaricare il .pdf in maniera totalmente gratuita. Non troverete nulla, nulla, niente di niente che sia mio e che non possiate avere senza spendere un euro. Il cartaceo è un mio capriccio, il .pdf è un vostro diritto. Basta veramente poco per rendermi felice: leggetemi. Leggetemi e poi ditemi che l'avete fatto, che mi avete dedicato del tempo, che lo avete maledetto o benedetto, ma dedicatemi del tempo, il resto è relativamente importante...

Cliccate sulla copertina per avviare il download
Da qui è possibile acquistare il cartaceo: http://www.lulu.com/shop/pierpaolo-pirruccio/in-coscienza/paperback/product-21039009.html

Non credo di dover aggiungere nient'altro, ho già scritto abbastanza fra le pagine di In Coscienza.  

E' tuttavia d'obbligo, prima di chiudere il post, ringraziare colei che, oltre a stravolgermi la vita nel migliore dei modi possibili, ha anche disegnato la meravigliosa copertina del libro. 

Mi auguro solo di essere sempre all'altezza dell'amore che meritate tu, papà, mamma e mia sorella...

9 commenti:

Sileno ha detto...

Scaricare il libro sarà la mia prossima azione.
Un forte:IN BOCCA ALO LUPO!
Un abbraccio

Andrea ha detto...

aspetta aspetta! dicci di che si tratta: una storia, un saggio o che altro? cosa racconti? E' vero che lo leggerei sulla fiducia, però un minimo di presentazione del tuo lavoro la devi fare ;)

Bl4cKCrOw ha detto...

Grazie di cuore Sileno... Spero che riuscirò ad esserti di compagnia... Ricambio l'abbraccio

Bl4cKCrOw ha detto...

Ho volutamente tralasciato i particolari sperando di stuzzicare la vostra curiosità (in maniera piuttosto banale, lo ammetto). Nella prefazione e su Lulu.com c'è una breve traccia che lascia intuire di cosa parla il libro. E' a tratti narrativa, a tratti filosofia da quattro soldi, a tratti psicologia da strapazzo; posso solamente essere sicuro del fatto che è tutto e niente, come me. Mi piace considerarlo come un diario di bordo, un viaggio introspettivo che ho intrapreso con me stesso e dal quale sono scaturite centomila cose e nessuna. Cos'altro vuoi sapere? Leggimi!

Dasha Solovieva ha detto...

Io l'ho letto e, da perenne divoratrice di libri quale sono, dico che merita davvero. Ha quella prospettiva sul mondo interiore che sa catturarti, vivida e conturbante, ma legata a doppio filo con la realtà... Come scrittore hai tutta la mia ammirazione :*

Bl4cKCrOw ha detto...

Grazie... E come mia dolce metà hai tutto il mio amore... :)

Anonimo ha detto...

non solo sei all'altezza del nostro amore, ma vai smisuratamente oltre, siamo orgogliosi di essere i genitori di due figli splendidi.
Vi vogliamo bene.

Bl4cKCrOw ha detto...

Tra alti e bassi, vicini o lontani, non c'è niente di buono in me che non sia stato partorito prima ed educato poi dal vostro affetto... Anch'io vi voglio bene..

Alberto ha detto...

Ciao Pier lo leggerò. Continua così. Sempre.

Posta un commento

Lascia un pensiero

 
;